Micromarketing

Micromarketing

Micromarketing (ingl.) decentramento territoriale di alcune decisioni e attività al fine di cogliere le opportunità di mercato che si manifestano in aree geografiche particolari e che non possono essere valutate e sfruttate al meglio nella sede centrale dove ven­gono comunque assunte importanti decisioni relative al business marketing. Si tratta di un’applicazione del principio del decentramento organizzativo, che consiste nel portare la sede delle decisio­ni fondamentali quanto più possibile vicino al luogo nel quale sorgono i problemi. Bisogna considerare però che per applicare tale processo occorre definire chiaramente gli ambiti di econo­mia e discrezionalità delle funzioni locali rispetto a quelle che ri­mangono accentrate, cercando di coordinare le une con le altre. Con le strategie di micromarketing, le aziende si sforzano di pre­sentare le proprie offerte sul mercato in modo differenziato e se­lettivo rispetto a determinate aree geografiche di piccole dimensioni. In quest’ottica si può definire il micromarketing come un sistema di attività sia strategiche sia operative che, sulla base del­la strategia generale di marketing, tendono ad aumentare la competitività in specifiche aree geografiche poco estese, così da migliorare i risultati economici dell’impresa e conseguire la sod­disfazione dei consumatori.

engage

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster