Modello di Fishbein

Modello di Fishbein

Modello di Fishbein (Fishbein mode[) modello di analisi della funzione degli atteggiamenti nel contesto psicologico individua­le. L’assunto base del modello è che l’atteggiamento globale ver­so l’oggetto sia il risultato della somma degli atteggiamenti verso le singole caratteristiche dell’oggetto stesso. L’entità dell’atteg­giamento è quindi una funzione della rilevanza che ogni singola caratteristica assume per l’individuo. Si definisce così uno sche­ma interpretativo di natura compensativa, formalizzato in un modello matematico che vede l’atteggiamento come il risultato di una sommatoria i cui addendi sono rappresentati dal prodot­to della valutazione assegnata a ogni attributo per l’importanza data dal soggetto all’attributo stesso. L’autore aveva individuato una dipendenza funzionale fra atteggiamento e comportamen­to, senza però saper spiegare tale dipendenza né chiarire le rela­zioni funzionali che si evincono dal modello. In seguito modi­ficò tale modello: l’intenzione di un soggetto ad adottare una certa azione è, in questa seconda formulazione, legata:

• alle convinzioni del soggetto sulle conseguenze dell’atto;
• all’importanza assegnata dal soggetto a queste conseguenze;
• alle credenze sociali sugli aspetti (k aspeth) implicati nell’azione;
• alle motivazioni a conformarsi a tali aspetti;
Il modello in questione consente di interpretare i processi valu­tativi seguiti dal consumatore nella scelta fra marche e prodotti alternativi.

engage

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster