Impresa virtuale

Impresa virtuale

Impresa virtuale combinazione di imprese indipendenti, cia­scuna delle quali veicola una specifica esigenza del cliente. Il modello ha trovato pratica attuazione solo con lo sviluppo delle tecnologie informatiche e di comunicazione, che hanno reso possibili le transazioni e gli scambi informativi tra le imprese e
tra queste e il cliente.
Nell’impresa virtuale la funzione primaria dell’impresa è il colle­gamento fra fornitori e clienti, e il coordinamento delle attività
di una rete di fornitori. Per molti versi l’impresa virtuale può quindi apparire come il risultato di un processo di “deverticaliz­zazione”, ma l’idea di rete d’impresa implica l’assenza di una im­presa guida, che in genere è invece presente nella costellazione di imprese. Il rischio che si corre è così quello di un’impresa “ca­va”, senza la capacità innovativa che dovrebbe caratterizzare la funzione dell’impresa sul mercato. Si potrebbe essere però di fronte a un falso problema, poiché anche l’impresa virtuale pos­siede capacità imprenditoriali o abilità specifiche in grado di in­fluire sul mercato (es. comprendere o anticipare i bisogni dei propri clienti, individuare i migliori fornitori per i propri proces­si). Si può invece verificare, con l’emergere di questa tipologia di imprese, un’importanza sempre maggiore del capitale umano e delle conoscenze, ciò che implica un’attenzione crescente ai pro­cessi di formazione.

engage

Get the coolest tips and tricks today

This ebook will change everything you ever thought about relationships and attachment. Find the secret to connecting better and faster